sembra fosse primavera..ma invece era uno scherzo

muscari
Ho comprato dei muscari in fiore.
Sabato sembrava tanto primavera sebbene ci fosse un po’ di freddo.
Abbiamo approfittato dell’anarchia che ogni tanto si impossessa di me e che di conseguenza mi porta al rifiuto dei doveri casalinghi, in primis cucinare, e siamo andati in centro per pranzo. Niente di che, un pasto easy dal vinaino in via dei neri e un buon bicchiere di vino. Ho fatto un salto da zara, cercavo una t-shirt da infilare sotto la giacca. Sulla scala mobile c’era una ragazzina americana cosi vestita : giaccone invernale di astracan (che neanche mia nonna l’avrebbe mai infilato), sotto una canottina di cotone talmente leggera che era trasparente, un paio di pantaloni di seta, al piede mocassini estivissimi senza calze, e solo che si arrabbattava a stringersi addosso quel cappotto..ma io dico..ma che vi risulta che l’italia sia sull’equatore?! Ma perchè la gente non si informa prima di venire in vacanza qui da noi sulle temperature?! L’italia non è sole mare pizza e mandolino..c’è anche altro..tra cui il freddo la pioggia ed anche un po di neve!!! Mi ricordo di un collega libanese che arrivo qui un paio di anni fa, era gennaio. e aveva con se solo completi in lino e giacchette leggere..ma che sei scemo?!!..
Insomma..l’aria di primavera è sfumata già domenica, e i filamenti verdi dei muscari stanno diventando l’aperitivo quotidiano della mia gatta..sperando non siano velenosi!!
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

7 risposte a sembra fosse primavera..ma invece era uno scherzo

  1. ika ha detto:

    concordo, sta cosa dell’italia pizza, mandolino e primavera tutto l’anno ce l’hanno di vizio!
    anche io sabato ho visto i vasetti di muscari in vivaio, poi ho resistito e non l’ho comprati….
    comunque delle 3 serre sul terrazzo settimana scorsa (complice il sole e i 19 gradi) una l’ho smontata pensando che ormai la primavera fosse alle porte… poi oggi gelo e vento tipo trieste… cheufffffffffffff

  2. ondalunga ha detto:

    ti dico solo che un anno partii per bruxelles che qua nevicava e là c’erano almeno 5 gradi in più e tutti a dirmi ” eh che bello chissà che caldo in Italia”.

  3. ika ha detto:

    mi si stringe lo stomaco guardando quella finestra su un edificio fiorentino….. voglio tornare a firenzeeeeeeeeeeeeeeee uffiiiiiiiiiiiiiiii

  4. verdeve ha detto:

    @fede: tornaaaa, anzi, vieniiiii sta casaaaa aspettaaa a te!!(cantato ovviamente con un marcatissimo accento meridionale, sporgendomi dalla finestra..come nelle piu classiche delle sceneggiate napoletane:)

  5. arthur ha detto:

    Come è bella la vista della tua finestra.

    Ah, Firenze!!!

    Buon 8 Marzo, Bambolina!

  6. rarika ha detto:

    hihihihi se potessi volerei lì subito….

  7. wyllyam ha detto:

    oh vero quanto è vero che i sogni sono fatti per essere rincorsi… ma alla fine qualcuno lo si raggiunge. alla fine a qualcosa si arriva. è nella natura umana non accontentarsi mai, ma ogni traguardo raggiunto diventa trampolino per il prossimo. continuando a lottare sempre e a non arrendersi…

    l’altro ieri passando sull’autostrada per tornare da caserta ti pensavo spesso tra baiano e grottaminarda passando per avellino… che posti meravigliosi!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...