dimmi dove sei..

l’ultima volta che ti ho visto è stato domenica 14 settembre.me lo ricordo bene quel pomeriggio,anche perchè non sono passati cosi tanti giorni,e quindi sarebbe grave averlo gia cancellato dalla memoria.

 

ricordo di questo clima surreale che si respirava in casa.pioggia fuori,allegria dentro.c’era anche giulia.di comune accordo avevamo deciso di restarcene in casa,nell’attesa della partenza sua prima,e della mia serata dopo.e quindi tutte in cucina,a chiacchierare,mangiare,chattare,caffè,tanti caffè,rifarsi il french,stirare capelli,discorsi di donne,di sport e tutto quanto quella domenica 14 settembre ci stava..perchè quella domenica 14 settembre ci stava veramente bene tutto quanto portasse spensieratezza e allegria in casa mia .

 

e tu eri con me.

 

sei sempre stato con me.

 

credo che io e te c’apparteniamo da quasi 9anni.insieme sempre.

 

quel pomeriggio di domenica 14 settembre è stato l’ultima volta che ti ho visto.

 

presa dall’euforia e distratta da futili pensieri,ti ho prima usato ,ti ho svuotato di tutto,tutto quanto eri capace contenere , e poi ti ho gettato chissà dove,chissa in quale meandro della mia stanza,in quale pertugio di questa enorme casa.

 

ma te lo dico sai,te lo giuro eh..

 

te lo giuro che se io domani vado da sephora a ricomprare tutto il set di manicure e smalti trasparenti,limettine e trincia pellicine..te lo dico sai..quando ti ritrovo la pattumiera non te la risparmierà nessun santo del paradiso.

 

e sai che ti dico, ti dico sul serio che io ti volevo bene davvero,nonostante avessi quel colorito poco allegro,quei fiorellini giallini sbiaditi e quel sottoculo di pelle di cuoio..io mi ci ero affezionata davvero a te,anche a quell’elefantino dorato che ti portavi attaccato da tempo..eri stato un regalo di mellina..si sa certo..lei in quanto a gusti è sempre stata un po’ naif,ma m’ha sempre voluto tanto bene come io ne ho voluto a lei,e quindi vedi..t’avevo accettato gia un secondo dopo averti liberato dalla carta e dall’infiocchettamento orribile.. 

 

vabbene ok,facciamo cosi,aspetto fino a domani,facciamo che domani sera ti fai ritrovare di tua spontanea volontà nella cabina armadio,ed io ti dirò scusa che sbadata che sono stata eri proprio qui davanti a me ed io non ti ho visto,sai son stati giorni stressanti questi e quindi ci sta che tu sia sfuggito a quel mio sguardo incarognito mentre ti cercavo.

dai su..dimmi di si..dimmi che non mi hai abbandonato sul serio,lanciami un segnale di fumo se proprio non riesci a fuoriuscire dal quel baratro in cui per caso ti ho gettato o dal quel cassetto in cui ti ha segregato sbadatamente qualcuna delle mie coinquiline..

 

ho bisogno di te,ho bisogno di te perchè sabato devo partire,e sai bene che non c’è stata volta che io mi sia spostata da casa anche solo per una notte e tu non mi abbia fatto compagnia..vedi,ti ho sempre portato con me per affetto,non certo per sfruttamento perche del resto poi fuori casa sei sempre stato libero,vedi..dovresti essermi ricoscente in fondo,perchè sei sempre stato una mini zavorra inutilizzata che ha girato non dico il mondo,ma qualche bel posto si…ti ho portato sempre con me con la consapevolezza che mai t’avrei usato,ma dovevi esserci,per quella evenienza che poi non è mai capitata,ed anche quando è capitata ho rimediato mangiandomi un’unghia piuttosto che venirti a disturbare..ti rendi conto?!se gia volessi apprezzare l’altruismo che ti ho dimostrato..vedi,io non ti avrei mai fatto un gesto simile,abbandonandoti cosi..all’improvviso..senza una parola,una gocciolina di sangue del trincia pellicine o una sfumatura maldestra della limetta..insensibile..sei un insensibile..

aspetto a domani,solo altre 24 ore..ma fatti vivo..lanciami pure la trincia pellicine assassina quando mi vedrai..ma torna..

 

tvb tua bb

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in bb's life. Contrassegna il permalink.

8 risposte a dimmi dove sei..

  1. marshmallows ha detto:

    Ma che bastardo!!!
    Acqua – fuoco- acqua – fuocherello…

  2. maggiolory ha detto:

    già ke che cerchi ..prova a vedere se i miei occhiali da sole sono da te !!!…hanno abbandonato la loro custodia …e sono fuggiti….aiuto !!!..che faccio chiamo chi li ha visti !!!!disperata !!!……come ti capisco !!!!

  3. SempreSarah ha detto:

    è TORNATO?

  4. bb ha detto:

    no sarah..niente ancora..

  5. Simo ha detto:

    …hai provato con “chi l’ha visto?”…

  6. arthur ha detto:

    Mannagg… ho già rosicato tutte le unghie della mano destra, ho fatto fuori le mie tredici otturazioni, a furia di mangiare PopCorn, il mio colorito è diventato pallido a furia di guardarmi in giro con fare sospetto, ho chiamato a raccolta tutti gli amici e solo uno ha risposto al mio appello, ma solo dopo avermi raccontato che prima di andare al bagno ogni mattina, ha l’abitudine di bersi una tisana alle erbe orientali a base di “Orticaria Orticazielle”, da non confondere con quella carissima Graziella del trio Lescano, dove Grazia e Grazia al c…o erano andate in ferie alle Maldive, “Lapislazzoli del Danubio Blu”, fatto arrivare apposta con una esclusiva dispensa plateale dei frati cotechini delle valli del Trentino, essenza di menta con citraele, eucalipto del Brasile, silice precipitata, non dal quarto piano, ma dalla provetta del ricercatore che l’aveva versata troppo in fretta, benzoato di magnesio stearato che, se mi chiedete cos’è sinceramente non saprei rispondervi, anche se qualche ideuzza l’avrei, ma forse non è il caso di dirla in questo contesto, anche se, papale, papale, ne avrei mille altre cose da dire, però non voglio fare la fine di quel pezzo dell’Ubalda, tutta curve e tutta calda… dove ero rimasto, ah si, l’ultimo ingrediente era la Pinpallegracoccinella, raccolta nelle sere d’estate dalle gocce di rugiada sulle foglie del Ficus Benjamin, della famiglia del Fico Magnolioide, ma solo quelle rotonde che più rotonde non si può… insomma, dopo aver bevuto questa tisana, la mente s’inebria e l’organolettico si “libera”…

    Comunque, dopo il racconto è scappato via anche lui e allora, non mi resta che rosicarmi anche le unghie della mano sinistra… ma, scusa se ti faccio una domanda strana, gira e rigira è tanto che volevo chiedertelo, l’hai poi trovato?

  7. bb ha detto:

    ebbene si…lho trovato ieri sera,dopo essermi messa in ginocchio sul tappeto davanti a letto,ripassando nella mente tutti i movimenti fatti o che avrei potuto fare quella domenica pomeriggio..dopo 10minuti di meditazione è arrivata l’illuminazione..era sepolto sotto le lenzuola pulite e stirata che da 7giorni aspettavano d’esser sistemate nel casetto..e lo stronzo non era manco fuggito da solo..ma con un suo amico più grosso e brutto,trasparante e con un fiore violentemente verde…mma insomma…tutto è bene quel che finisce bene..ed ora tutti insieme appasionamente partiremo senza pensieri…

  8. giudettina ha detto:

    tanto è venuto persino a Basel con te……giocava solo a nascondino!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...