gre-n-biulini

angel-and-stars.jpg

il grembiulino a me piaceva,a distanza di anni,posso finalmente affermare che non era poi tutto quel gran sacrificio indossarlo tutte le mattine.mi sentisse mia madre ora,mi riempirebbe di botte.ma lei è a 500km di distanza e quindi..shhhshhh..

dalla 1° alla 5° elementare è stato tutto un susseguirsi di grembiulini,colletti bianchi e fiocchi rossi.rigorosamente blu,dalla 1° alla 2°,di quel blu bruttino,incrocio tra celeste e cobalto.ma dalla 3° in poi,mia mamma,ripresasi dal cattivo gusto,ha optato per grambiulini neri,con il taglio un po' largo,stile impero.a settembre si partiva con l'acquisto.tre capi,perchè poi d'inverno piove e la "roba" non asciuga,quindi meglio avere la riserva.quelli dell'anno precedente invece venivano riciclati ai vicini di casa.il colletto bianco,anzi,i colletti bianchi,erano di quelli belli largi,che non so chi si premuniva di ricamarli a mano a me e alla mia amica marianna,si allacciavano poi con un nastrino di raso o rosa o blu,a seconda del gusto della ricamatrice stessa.La direttrice a scuola lasciava ampio respiro,quindi ognuno di noi aveva il grembiule e il colletto che preferiva,io e mari sempre uguale!.L'unica cosa su cui nessuno trascendeva era il fiocco!fiocco rosso uguale per tutti ,con le punte lunghe o con le punte mozze,a pois bianchi un anno,di raso lucido un altro.ricordo che presentarsi in aula senza il colletto,o senza il fiocco o addirittura senza il grembiulino era uno scandalo,a rischio quasi di una nota di demerito.solo in rare occasioni era permesso presentarsi in "abiti civili",ovvero:l'ultimo giorno prima delle vacanze di natale,e l'ultimo giorno di scuola.Mia madre ha sempre considerato l'invenzione del grembiulino come una magnifica invenzione,degna di nobel.avere per figlia una come me,capricciosa ed egocentrica gia dalla tenera età di 2anni,viziata ed orientata sempre con gusto esoso verso "i panni",sapere che dal lunedi al sabato poteva sopperire alla mia vestizione infilandomi il grembiulino nero sopra anche ad una tuta brutta e grigia da maschio..è stato un sollievo veramente importante.sollievo poi scomparso qualche anno dopo,quando le elementari son toccate a mia sorella,e l'idea del grembiulino era stata ormai sostituita dalla "libera gestione".

da cio' si deduce quindi,che contraria alla proposta di reintegrare i grembiulini nelle scuole io proprio non sono,anzi!mi dessero una divisa pure a lavoro sarei pure contenta,almeno tutte le sere non fisserei con sguardo perso la mia cabina armadio alla ricerca del completo per il giorno dopo,che nn deve essere ne troppo scollato,ma manco da suora,non troppo tenue ma neanche dai colori accecanti,e non ci rimarrei male quando nei corridoi passa gente che sembra pronra per fare un salto in spiaggia o magari per una serata in teatro..insomma si..più grembiulini per tutti!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in bb's life. Contrassegna il permalink.

6 risposte a gre-n-biulini

  1. gigia ha detto:

    e i festoni con la carta crespa???

  2. hanselegretel ha detto:

    quanto la vorrei anche io una bella divisa..eviterei di inzaccherarmi sempre i pantaloni di grasso di carro ferroviario..che poi avviamente non viene mai via! Argh!!

  3. pomodora ha detto:

    io grebiulini rigorosamente bianchi per tutte le elementari, lunghi fino a sotto il ginocchio, collettini ricamati e fiocco giallo a pois bianchi piccolini. E in estate col caldo pugliese, solo mutandine e canottierina, come si stava freschi!!!

    per Certaldo purtroppo non ci sono, ho un matrimonio, sto escogitando il modo di andare ma non c’è verso, o salto il matrimonio o Certaldo. Comunque tu ci hai bidonati sabato!!!Avevi detto si!

  4. stefano ha detto:

    Il mio era nero col colletto bianco….. juventino già da allora eheheh

  5. omonima emiliana ha detto:

    anche il mio era nero!!! all’inizio lo odiavo ma poi mi sono abituata.. mi ricordo i maschi: ce l’avevano corto, tipo giacchetta da college americano

  6. wyllyam ha detto:

    pensa che all’epoca i miei avevano una fabbrica di grembiulini. e a scuola tutti li compravano dal mio negozio ed eravamo davvero tutti uguali. quasi tutti, visto che il mio la mamma me lo confezionava su misura…
    😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...