camicia,bianca,manica lunga,con chiusura stretta dietro la schiena

stamane in autostrada,alle prese con il traffico del lunedi mattina,assorta a cantare mika e la sua no happy ending,vedo nell’altra corsia una pandina identica alla mia,stesso colore,stessi interni,quasi stessa targa se non fosse stato per il numero finale,un 2 al posto di un 3. Ora dico: a quante persone puo’ capitare di trovare un auto identica per colore e per targa?!..il primo ed unico pensiero alle 8.00 di un lunedi mattina,dopo un weekend lungo,pieno di sole e risate,è stato: è più o meno come in slinding doors: in quella panda c’è di sicuro un’altra me,che ora sta andando a lavoro,la differenza è che lei stamattina ha portato la colazione a letto al suo uomo,si son rimessi a fare l’amore,e poi si son preparati insieme,tra un bacio e un’occhiata compiaciuta e complice,mentre a me stamane m’ha svegliata la lucre con un fischio sull’uscio della porta,e in bagno ci siamo lanciata occhiate divertenti per il nostro status orribilis di prima mattina,lei ora non canta “no happy ending” ma “come è bello far l’amore da firenze in giu'”,questa sera io andro’ in palestra e lei invece farà un aperitivo con i suoi colleghi ,perchè lei non ha problemi ad infilarsi i jeans dell’anno scorso,e poi di corsa andrà casa a guardare un dvd con il suo uomo,e poi finiranno di nuovo a letto.

finito questo pensiero,ho riso da sola,ma proprio riso di gusto.

credo che  questo sia il primo passo verso la follia di questa bella primavera..

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in bb's life. Contrassegna il permalink.

12 risposte a camicia,bianca,manica lunga,con chiusura stretta dietro la schiena

  1. giudettina ha detto:

    oppure tiene 5 marmocchi, sta sclerando dalle 5 di stamattina, il marito la tradisce con una 25enne e fra poco la lascerà, al lavoro stanno ridimensionando il personale, per cui è sul’orlo del licenziamento e non ha jeans, perchè dopo 5 marmocchi non c’è brand al mondo che li faccia della sua taglia!! va meglio??

  2. bb ha detto:

    per questo io ti voglio bene!!!!!

  3. arthur ha detto:

    Oppure, mentre decide se portare a letto la colazione al suo uomo, lei pensa a come sarebbe stato bello potersi svegliare al mattino con un uomo accanto che, magari la sera prima di andare a letto, aveva fatto una bella doccia, che come prima cosa, anziché mettersi subito in bocca una sigaretta, le avrebbe dato un conturbante bacio, sempre che riusciva a convincerlo prima ad andare dal dentista, perchè con quella bocca, era impossibile stargli vicino.
    E poi, quell’occhio mezzo aperto e l’altro mezzo chiuso, i capelli unti tutti arruffati e quella barba lunga e nera di due o tre giorni, la canottiera con le macchie di pomodoro, le mutande comprate dal marocchino taroccate Armani, e le unghie dei piedi…pfff, che schifo…
    …e magari anche la pandina era taroccata…

  4. tweety74 ha detto:

    oppure è uscita di tutta fretta con i capelli tutti arrufati perchè i bambini non l’hanno fata dormire bene accanto al suo uomo che non si è accorto di nulla e russava alla grande????? mah…

  5. bb ha detto:

    accidenti ragazzi..non mi resta che dire : che culo quella con la pandina targata xx3!che la mattina si sveglia in un bel letto a due piazze tutto per se,tra candide lenzuola e tanti cuscini,il cui pensiero fisso prima di andare a letto è prepararsi la moka per l’indomani!la mattina quando si guarda allo specchio somiglia ad un panda perchè difficilmente si strucca..ma è davvero felice cosi..anche senza l’uomo e senza i bambini,anche senza nessuna prospettiva per il fututo,fosse solo un’organizzazione per una vacanza estiva..

  6. giudettina ha detto:

    e insieme a quella con la panda xx3, ci sta quella con la micra cj (solo questo mi ricordo della mia targa!!!), il cui unico pensiero prima di addormentarsi è rivolto alla moka già sul fornello spento e lo zucchero, con gli occhi ad orsetto lavatore prima e dopo un sonno ristoratore, in un letto tutto suo, senza uomo (ehm quasi!!), senza bambini, che vorrebbe progettare le vacanze, ma nemmeno ne ha più voglia e la certezza, ma che è contenta quando si appiccia la lucina di skype e la panda xx3 la sta chiamando…..siamesi sempre, amica mia

  7. arthur ha detto:

    Ragazze, siete entrambe molto care e, la vostra amicizia fa tenerezza.
    Lo fate un sorriso per me?
    Solo uno, il tempo di capire che dietro l’angolo potrebbe esserci il “mondo”, li a portata di mano…e poi domani chissà…

    Ieri ho visto un film “ Into the wilde”, con contenuti, interpretazione, fotografia e musica, tutto molto bello (consiglio la visione…è un film che fa pensare…). E’ la storia vera di un ragazzo che, dopo la laurea, a 23 anni abbandona tutto, gira l’America alla ricerca forse di se stesso. Alla fine, quando è ormai troppo tardi, scopre una verità da cardiopalma: non esiste la felicità se non la si può condividere.

    Sono quelle cose che si sanno, ma fino a che non le senti dire, non ti rendi conto di come siano vere.
    Amara questa verità soprattutto se vissuta in quell’attimo di vita in cui le alternative non sono poi tante. Altrettanto vera come cruda, d’altronde. Voi, forse, al momento non avete l’alternativa delle vacanze da programmare, un uomo a cui portare la colazione, bambini che starnazzano per casa, senza prospettive per il futuro, ma chi l’ha detto che sarà sempre così…Bambolina, nel tuo bel lettone al momento ci stai comoda, una gamba di qua, e una di la, e non hai neanche lo stress di doverti struccare, la sera, prima di andare a dormire. Il tuo futuro non è ancora del tutto chiaro, ma come dice quel famoso detto, “stiamo lavorando per voi”, e in effetti è ciò che stai facendo in questo momento, mi sbaglio? E poi, quanta felicità al momento condividi, anche solo quella dei tuoi genitori…credimi è già tanto.

    Siete entrambe simpaticissime.

    Se ti capita, vai a visitare questo sito: http://www.anitapallara.ilcannocchiale.it/

  8. stefano ha detto:

    Ma tu riesci veramente a concepire questi pensieri alle 8 di lunedi mattina???!!!!

  9. arthur ha detto:

    A proposito degli uomini, questi sconosciuti e delle donne…vi racconto questa barzelletta che a “inizio” di giornata va sempre bene.

    LA FATA

    Una coppia sta festeggiando le nozze d’argento e contemporaneamente anche i 60 anni di vita. Durante la festa appare una fata che dice alla coppia: “Come premio per i 25 anni di fedeltà vi concedo un desiderio a testa”.
    La moglie entusiasta esclama “Voglio fare un viaggio attorno al mondo con mio marito”
    … subito dopo la fata, dato un tocco con la bacchetta magica, fa apparire i biglietti aerei e i voucher per gli alberghi.
    Il marito ci pensa un attimo poi rivolto alla moglie: “Questa situazione è molto romantica, ma questa chance c’è solo una volta nella vita, quindi scusami cara, ma il mio desiderio è questo: avere una moglie di 30 anni più giovane”.
    La moglie rimane scioccata, ma un desiderio e’ un desiderio, e quindi La fata lo accontenta: dà un colpo di bacchetta e zac! L’uomo diventa un novantenne!
    MORALE: gli uomini sono bastardi, ma le fate sono femmine.

    Buona giornata e…Bambolina, sarai mica una fata?
    No, perchè nel caso prendo le mie precauzioni…

  10. arthur ha detto:

    Ho pubblicato delle foto per partecipare ad un concorso fotografico on-line, che ha come soggetto “Territorio e Territori”.
    Ci sono tanti premi e ovviamente aspiro al primo premio…
    Se ti piacciono le mie foto, VOTAMI, puoi farlo cliccando semplicemente sul pulsante “vota questa foto”, disattivando i cookie e attenzione a dove c’è scritto “ * Voti”, perchè non sempre al primo clic aggiunge il voto. Quindi occhio al contatore che avanza.
    Ovviamente, puoi votare quante volte vorrai e, tieni conto che la giuria valuterà anche in base ai voti on line.
    Al momento, la foto più cliccata (?) è a quota 68741 (pulsante i più votati… )
    IO le ho appena messe e quindi devo recuperare il tempo perduto.
    Devo aggiungerne altre due e, quando lo farò, sarà mia premura aggiornarvi.

    Il mio nik è: arthur’s
    I link per votare sono:

    http://www.lastampa.it/forum/forum3.asp?IDmessaggio=11015&IDforum=606
    http://www.lastampa.it/forum/forum3.asp?IDmessaggio=11014&IDforum=606
    http://www.lastampa.it/forum/forum3.asp?IDmessaggio=11011&IDforum=606
    http://www.lastampa.it/forum/forum3.asp?IDmessaggio=11008&IDforum=606
    http://www.lastampa.it/forum/forum3.asp?IDmessaggio=11007&IDforum=606

    Fammi sapere cosa ne pensi.
    Ovviamente, se qualcuno che passa da questo blog, vede il messaggio e vuole votaremi, ben venga.
    Grazie e grazie anche per l’eventuale pubblicità.

  11. arthur ha detto:

    Bambolina, Veronica, urlo tutte e due i nomi, chissà che non mi senti…dove sei sparita, devo forse stare in pensiero?
    Non puoi lasciare i tuoi lettori così tanto tempo senza cibo per le loro menti, è un po’ come dare da bere agli assetati, da mangiare agli affamati, musica che per le nostre orecchie viene a mancare, come puoi pensare d’esserne indenne.

    Devo per caso intonare un cantico, come ode eccelsa, per fare comparire parole, punti e virgole, che ricompongano un tuo pensiero?
    Scrivi anche soltanto un ” eh!”, così saprò che ci sei ancora…

    In parole povere, sei per caso scappata in Spagna?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...