zenzero&coriandolo

Home_sweet_home

il fai da te,fai da lei,fai da ubik..si è quasi concluso.la mia cucina è completa.manca solo fissare per bene al muro il piano di appoggio,degli impasti,dei casini e degli intrugli.nel frattempo ho dato una sistemata al ripiano delle spezie e aromi:erba cipollina,maggiorana,semi di sesamo,alloro,peperoncino,pepe nero,pepe rosa,curry,chiodi di garofano,cannella,scalogno,origano delle mie montagne,zenzero,coriandolo..mmm..mi manca il pepe verde e i semi di papavero e poi sono al completo…discorso a parte poi per i formati di pasta,rigorosamente di gragnano,per i vini,e per le tisane.

perchè lo sto scrivendo?

sono piccoli particolari.piccoli dettagli che giorno dopo giorno hanno reso la nostra casa una CASA.quel abajour sulla cassettiera in cucina ha illuminato un piccolo mondo.c’ha catalizzato manco fosse un televisore.

qualcosa è cambiato,non oggi,ma nel tempo.e non solo in cucina o nella casa.

viaggio sempre controvento,l’autunno per me porta vita.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in bb's life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

7 risposte a zenzero&coriandolo

  1. ika voglia di casa ha detto:

    Non so, ma solo leggere questo post mi ha dato un senso di “calore” e non è per la febbre che ho, ma è qualcosa di più romanticamente casereccio.
    Spero di vederla presto la vostra nuova cucina 🙂

  2. bb x ika ha detto:

    tesoro mio malatuccio..era proprio quello il senso che volevo dare a questo..contentissima di esserci riuscita!te lo sai,quando vuoi siam qui..facciamo che anche quest’anno si fa l’albero di natale insieme?!!!

  3. a me invece mi viene malinconia e invidia.. anche io casa mia! solo mia, con le mie cose, i miei affetti e il calore di chi mi vuole bene! 😦

  4. pomodora ha detto:

    la prossima volta che vengo a “bbubik?s home”(ti sfido a pronuncialo ad alta voce, io mi inceppo), tenderò le manine verso quell’abajour e ci scalderemo tutte insime come se fosse un bel camino…scusa, ho rovinato un pochino l’atmosfera, ma lo sai quanto mi piace quella casa lì…e non per la struttura

  5. arthur (triste e sconsolato) ha detto:

    Casa mia, casa mia, che piccina che tu sia, tu mi sembri una badia…
    Che meraviglia, brrrrr, con il fumo che esce dal comignolo, quel rosso e giallo della facciata e, nella cassetta della posta, chissà quanti messaggi.
    Vien quasi voglia di esserci.
    Che meraviglia!!!
    C’è forse un piccolissimissimo angolino libero? Va bene anche un metro x un metro, all’ombra di quel abajour, dietro la cassettiera e, cheto, cheto sto lì ad osservare il “colore” dei cambiamenti, il calore dello star bene insieme, il profumo dei manicaretti…insieme alle risate e alle inevitabili tristezze.
    Che, vuoi vedere che mi sto forse allargando!? (…)
    So già come andrà a finire; niente caffé, niente angolino, niente di niente e, continuerò a vivere in questi 9526978252456986325471227851254125812212547,2599371 metri quadrati che mi sono stati concessi in capo al mondo. Pazienza!

  6. bb x arthur ha detto:

    per fortuna che le risposte sai dartele da solo.come dico sempre:te la suoni e te la canti.per fortuna che gli ascoltatori non sono paganti,altrimenti la fila al rimborso del biglietto sarebbe stata lunga!

  7. arthur ha detto:

    Grazie, sei sempre molto gentile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...