tale madre tale figlia(?!)

ieri sera,dopo essermi dedicata finalmente alla lettura del mio vanity comodamente stravaccata in poltrona,ed aver visionato i movimenti di aisha che inspiegabilmente spostava i peluche dalla cuccia al tappeto esterno la porta,ho deciso che un’occhiata alle iene prima di andare a letto avrei pure potuto darla..servizio:mamma e figlia entrambe prostitute in cerca di un lavoro anche umile ma più onesto.a parte lo squallore di tutta la storia in sè,e l’evidente mancanza di sembianze umane per entrambe(ma questo è puramente soggettivo)..mi sono chiesta :ma una ragazza di 23anni come puo’ affermare di non essere riuscita a trovare un lavoro,ed essersi cosi dedicata allo stesso svolto dalla mamma??..hanno dichiarato che entrambe in una serata lavorativa guadagnano mediamente tra i 20 e i 30 euro;ed allora ,non sarebbe più onesto e un poco più remunerativo andare a fare le pulizie nei condomini o casomai a lavare i piatti in una trattoria?!..certo è che l’ambiente in cui si nasce e si vive determina sicuramente la nostra evoluzione caratteriale e comportamentale,e sicuro si cerca di emulare il modello di vita a noi più vicino..ma resta un dato di fatto ovvero che esiste l’evoluzione della specie..e quindi..da una mamma casalinga verrà fuori non necessariamente una figlia desperate housewife,ma che quanto meno sappia cucina e/o pulire..da un padre medico non necessariamente un figlio chirurg,ma che sia capace quanto meno di capire la differenza sugli effetti di una bustina o sciroppo..e..da una mamma prostituta,mi aspetterei per lo meno una figlia che non sappia necessariamente fare solo pompini (e mi si scusi per la volgarità)..non voglio prendere la posizione di chi sale sul piedistallo e spara giudizi,pero’ onestamente qua la vita agiata e comoda non la fa quasi nessuno,io l’ho abbandonata apposta perchè mi sentivo una nullità,e quindi..ognuno di noi si sveglia presto la mattina e comincia la sua giornata lavorativa tra salti mortali e sacrifici..sicuramente se ci penso..guadagnerei di più prostituendomi,sicuro riuscirei a fare piu di 20 o  30euro,non pagherei neanche le tasse e non avrei il problema a guardare i volantini delle offerte dei supermercati per vedere dove si risparmia di più..ma a fine giornata con che cosa mi ritroverei?!..non ci voglio manco pensare..

PUNTATA DELLE IENE

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in bb's life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

13 risposte a tale madre tale figlia(?!)

  1. LaSimo ha detto:

    Ciao, a questo post un commento te lo lascio!
    Posso dire che sono stra-d’accordissimo con te?!!
    L’ho detto…
    Meglio un lavoro come il nostro che ci obbliga a fare sacrifici e ad andare a fare la spesa dove la roba costa meno e magari comprare solo le cose in offerta…
    In questo ci capiamo…;)
    Buona giornata

  2. faror ha detto:

    20 30 euro??così poco???cazzo, di dov’erano?????uahahahahah

  3. ika ha detto:

    scrivo, sottoscrivo, risottoscrivo… cmq non credo affatto che guadagnino così poco! ma daaai! e poi passi la madre, ma come dici tu, una a 23 anni se vuole di lavoro ne trova eccome! se le piace la notte, cercano un sacco di cameriere nei pub disposte a lavorare dalle 19 fino alle 4 del mattino e la paga è di circa 60 euro a serata… non sarebbe meglio???

  4. elena ha detto:

    la mia bicicletta nuova è ferma da un anno a casa dei miei..
    Per il tuo post sono pienamente d’accordo. Ci sono tanti lavori dignitosi da fare, racconti del genere mi fanno troppo innervosire!!

  5. gemellina ha detto:

    Non ho visto il servizio però mi sembra poco probabile che queste 2 facciano le prostitute per guadagnare così poco… c’è decisamente qualcosa che non quadra!!!

  6. gabry ha detto:

    io ancora non sono riuscita a leggere marie clare comprato ben 3 giorni fa….ok mi sa che è ora di riprendere in mano le fila delle mia vita…eh eh

  7. gabry ha detto:

    io ancora non sono riuscita a leggere marie clare comprato ben 3 giorni fa….ok mi sa che è ora di riprendere in mano le fila delle mia vita…eh eh

  8. bb x gemellina ha detto:

    mamma e figlia insieme superavano di gran lunga i 300kg,e non ti dico il colore dei capelli e i lineanmenti del viso..quindi 20 o 30 sono piu’ che sufficienti..

  9. marshmallows ha detto:

    Ho visto anch’io quel servizio…il guadagno era tra 10 e i 30 euro: scusa se faccio la puntigliosa, ma solo perchè sono quei 10 euro il dato che mi ha lasciato più senza parole! Date le tipe (il tuo “puramente soggettivo” mi ha fatto morire) credo che, il più delle volte, a stento sia quello il loro guardagno: come si può vivere così per 10 euro al giorno, in due, facendo un mestiere e una vita di merda??? (“e mi scusi per la volgarità”) Cmq credo che il problema sia sempre lo stesso in questi casi: il degrado, l’ignoranza e il percorso (non) formativo in cui sono vissute. Mah, chissà che qualcuno non glielo dia davvero un lavoro???
    PS: incredibileeee, anche a me il commento si è cancellato tutto!!!

  10. Violentino ha detto:

    Per 20/30 evero? A n’appoc 20 euro sta solo il pregherò! Non ci credo…cca sulo ‘o zuoppo ce arrefonn ‘a coscia! Questa televisione fa i dossié e i sondaggi tutti sbagliati! Solo l’Associazione mia è serie A!

  11. Violentino ha detto:

    Ah scusami, mi sono scordato il codice fiscale e la libbretta sanitaria nei commenti! Me li fai avere indietro? A quanto pare questa taiped ci deve fare sempre il chionzo per un commento!

  12. gigia ha detto:

    ci sono rimasta anch’io di palta con quel servizio…

  13. lachicca ha detto:

    Si, vabbeh, ma le due donnine avevano di femminile solo la F sulla carta d’identità. 20 euro sono pure troppe (senz’offesa per loro ma erano proprio cesse). Sicuramente l’ambiente dove nasci e cresci ti può influenzare nelle scelte di vita, quindi viene quasi normale che la figlia abbia seguito la strada della madre. Ricordiamoci però che dopo lo squallore provato a sentire la loro storia, c’è comunque lo squallore degli uomini che se le portano a letto. Si sa che dove c’è offerta c’è richiesta. O il contrario, comunque s’è capito il concetto…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...